Qualità e controlli

I radiatori per il riscaldamento Pasotti si sono imposti a livello internazionale per la qualità delle materie prime ed i componenti impiegati, per i continui controlli qualitativi del ciclo produttivo, per gli impianti ad elevata tecnologia impiegati nella produzione, per il design moderno ed accattivante e per le avanzate prestazioni termodinamiche.

L'indiscusso valore dei termosifoni a marchio Pasotti è confermato da numerosi test effettuati dai più importanti istituti europei ed internazionali di omologazione, controllo e certificazione della qualità.

Ogni radiatore a marchio Pasotti che nasce nello stabilimento di Prevalle (BS), specificamente dedicato alla costruzione di radiatori, è sottoposto a meticolosi controlli di tenuta idraulica, di resistenza e precisione delle lavorazioni meccaniche ed a prove di tenuta strutturale sotto pressione, per verificare costantemente il rispetto dello standard qualitativo impostato, fin dall’inizio del processo di produzione.

Materiali

Per la produzione dei radiatori in alluminio pressofuso, Industrie Pasotti utilizza una lega di alta qualità, attentamente selezionata e continuamente testata tramite controlli sistematici effettuati dal proprio staff tecnico. L’alluminio, dopo l’acquisto, subisce ulteriori e specifici trattamenti metallurgici, per eliminare le impurità e l'eventuale residuo di gas derivante dalla fusione.
I materiali necessari per assemblare i singoli elementi radianti in radiatori completi sono di produzione italiana, ecocompatibili e di alta qualità, nonché conformi a tutti i regolamenti UE.

Le vernici utilizzate per la finitura dei radiatori sono atossiche e i macchinari rispettano le più severe norme antinquinamento.

Automazioni

Nello stabilimento di Prevalle (BS), specificamente dedicato alla costruzione di radiatori per il riscaldamento, sono installati macchinari di ultima generazione che prevedono cicli di lavoro completamente automatizzati, costantemente monitorati da un sistema di controllo e auto-diagnosi. L'automazione del processo produttivo unita ad un supporto tecnico altamente specializzato e reso affidabile da decenni di esperienza, permette di ottenere termosifoni di alta qualità, riducendo al tempo stesso gli scarti di lavorazione.

Verniciatura

Tutti i radiatori Pasotti sono caratterizzati da una finitura superficiale di eccellente qualità che, oltre a donare ai prodotti un’impeccabile aspetto estetico, favorisce l'emissione termica dei corpi scaldanti.

Dopo otto diverse fasi di preverniciatura (trattamento con prodotti anti corrosione, passivanti e sgrassanti in grado di eliminare eventuali residui delle precedenti lavorazioni e preparare al meglio la superficie per il processo successivo), la fase di finitura viene eseguita con una doppia fase di verniciatura.

La prima fase viene effettuata con un impianto tecnologicamente all'avanguardia che utilizza il metodo dell'anaforesi, unico sistema in grado di garantire il miglior risultato protettivo sugli elementi metallici e la penetrazione e l’aderenza della tinta su tutte le superfici esterne e interne.
La seconda fase viene invece effettuata con vernice in polvere epossipoliestere, applicata con uno speciale sistema elettrostatico automatico.
Entrambe le vernici vengono polimerizzate ad una temperatura di 180°C, al fine di ottenere il miglior risultato estetico possibile.

Imballo e magazzino

L’imballaggio dei radiatori Pasotti prevede un rivestimento protettivo in polietilene termoretraibile ed il successivo posizionamento in apposita scatola di cartone multistrato che preserva il prodotto dagli urti.

I radiatori imballati vengono poi posizionati in bancali predisposti per le spedizioni. Ogni bancale viene ulteriormente protetto da angolari di cartone e quindi avvolto in un film di polietilene estensibile che assicura una perfetta conservazione ed un agevole trasporto del prodotto.

Certificazioni aziendali

Dal 1997 Industrie Pasotti ha ottenuto la certificazione del sistema di gestione per la qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2013 per la progettazione e produzione di radiatori, da SGS ente di certificazione accreditato dal Sincert.